pc lento: motivi e soluzioni

Il tempo di risposta del computer è spesso il primo parametro con il quale si cerca di misurare l’efficienza dello strumento informatico in rapporto alle nostre richieste di informazioni. Vediamo i componenti più importanti che possono determinare rallentamenti.

1. Processore lento. Nessuna azione consigliata, risparmiare troppo all’acquisto non conviene. Porre molta attenzione alla CPU.

2. Memoria insufficiente.  Quali programmi necessitano di grande memoria? Possibile quasi sempre fare un upgrade.

3. Multitasking eccessivo. Meglio eseguire poche azioni alla volta e chiuderle alla fine. Consigliato verificare all’avvio come parte il pc.

4. Hard disk obsoleto o vecchio. Meglio affidarsi ad un esperto per trovare la soluzione corretta. Magari cambiare con SSD.

5. Internet lento. Verificare la velocità di trasmissione dati ADSL, meglio usare il cavo. Chiamare sempre il gestore e tenerlo sotto pressione, diversamente si dimenticano di fornirci un servizio veloce.

6. Programmi in errore o antivirus in aggiornamento. Da verificare con un esperto.

7. Lento all’avvio. Molti programmi possono essere caricati solo quando necessitano, non subito. E’ possibile alleggerire la partenza.

8. Spyware. Attenzione a cosa scarichiamo da internet, spesso è meglio fare pulizia.

9. Virus. Tenere protetto il computer con programmi appositi è fondamentale.

10. Periferica che lavora male. Affidatevi ad un esperto per controllare.

11. Sistema operativo windows o mac. Se era meglio il vecchio sistema, perché non rimetterlo?

Consigliabile quindi controllare almeno una volta l’anno il computer facendo un ottimo tagliando, e non affidarsi all’amico fai da te.

Leave a comment

0 Comments.

Leave a Reply


[ Ctrl + Enter ]